Ultima modifica: 13 Giugno 2020

Esami di Stato 2020 – Indicazioni su presentazione dell’elaborato.

Esami di Stato 2020 – Indicazioni su presentazione dell’elaborato.
La presentazione dell’elaborato avverrà con un colloquio in videoconferenza tramite la piattaforma
ZOOM. Il giorno previsto dal calendario pubblicato con circolare 127 , l’animatore digitale alle ore
8.20 invierà nella mail dei candidati un link a cui ciascuno di essi dovrà collegarsi. Si ricorda che se
la connessione avverrà tramite tablet o smartphone bisogna scaricare l’apposita app, diversamente
se si utilizza un pc sarà sufficiente cliccare sul link e accedere direttamente alla videoconferenza.
I colloqui inizieranno alle ore 8.30 e la durata di ogni singolo colloquio sarà di circa 20 minuti, per
cui ogni candidato si renderà disponibile alla connessione in videoconferenza secondo l’ordine di
convocazione previsto dalla circolare 127, considerata la scansione di 20 minuti tra un candidato e
l’altro.
Ai fini della pubblicità della prova, i candidati della giornata potranno accedere tutti
contemporaneamente ed assistere al colloquio del candidato in esame.
Al fine di garantire la sicurezza digitale di tutti e la tutela dei dati personali , nell’ambito dell’Esame
di Stato in videoconferenza si è tenuti a rispettare le norme previste in tema di privacy. Pertanto è
fatto assoluto divieto di diffondere foto, video o registrazioni audio relative alle persone presenti
alla videoconferenza (dirigente, docenti, alunni).
Per eventuali problemi i candidati dovranno contattare il docente coordinatore oppure l’ufficio di
presidenza al n. 091541217.
L’animatore digitale provvederà a garantire tutti gli aspetti tecnici della videoconferenza.

circ_133_esami di stato – indicazioni per presentazione elaborato.docx