Ultima modifica: 10 Gennaio 2021

Circolazione n.88 Integrazione circ. 87 su attività didattica di sostegno – orario da lunedì 11 a venerdì 15 gennaio 2021

Ad integrazione della circolare n. 87, relativamente alla possibilità per gli alunni disabili di poter frequentare le attività didattiche in presenza, previo accordo tra i genitori e i docenti di sostegno, si precisa quanto segue.
Per gli alunni con rapporto docente/alunno 1=1, le attività si svolgeranno nella fascia oraria 9.00-12.00 da lunedì 11 a venerdì 15 gennaio. La durata giornaliera di di tre ore, garantirà la prosecuzione del percorso didattico così come previsto dal PEI di ciascun alunno disabile. A discrezione dei docenti sarà possibile incrementare di un’ora la quota giornaliera e comunque fino al raggiungimento del monte ore settimanale previsto dal rapporto docente/alunno.
Considerato che non sono presenti docenti di posto comune, i docenti di sostegno devono lavorare nelle rispettive aule con le porte aperte, per consentire ai collaboratori scolastici di coadiuvarli in qualunque momento o necessità.
Ovviamente, se un alunno disabile è in grado di seguire la didattica a distanza, il docente organizzerà le relative attività in maniera individualizzata, ma garantendo, in accordo con i docenti di posto comune, momenti di connessione con la classe per salvaguardare il diritto all’inclusione. A discrezione del docente, la connessione con la classe può essere stabilita anche durante la presenza a scuola in momenti concordati con il docente di posto comune.
Nel caso di alunni che non si connettono, i cui genitori hanno scelto la didattica a distanza, , i docenti devono informare l’ufficio alunni per contattare la famiglia.
I docenti di sostegno devono informare la scuola se la famiglia dell’alunno disabile ha scelto la didattica a distanza oppure in presenza.

circ_88 integrazione circolare 87- attivit_ di sostegno (1)