Ultima modifica: 19 Ottobre 2020

Circolare n.29 Modalità di comunicazione con la scuola tramite mail

In questo momento particolare, in cui è necessario ridurre i contatti in presenza, bisogna favorire e implementare i processi di dematerializzazione attraverso l’utilizzo delle tecnologie informatiche. Per cui al fine di rendere più precisa ed efficace la comunicazione con la mail della scuola, si forniscono alcune indicazioni pratiche che consentiranno di individuare il mittente e l’oggetto della comunicazione:
– il personale docente e ATA deve preferibilmente utilizzare la casella di posta istituzionale, in ogni caso non utilizzare la casella di posta di un altro utente, perché potrebbe non essere tenuta in considerazione a causa di una mancata individuazione del mittente tramite l’indirizzo mail;
– l’oggetto della mail deve essere chiaro e contenere nome e cognome del mittente, ad es. <nome e cognome – richiesta n. 1 giorno permesso retribuito> , <nome e cognome – giustificazione assenza alunno nome e cognome – classe -plesso>;
– eventuali file allegati, devono essere in formato PDF e recare in calce la data e la firma autografa. Nel caso in cui non si disponga di scanner, è sufficiente apporre la dicitura <firmato – nome e cognome>.

circ_29 modalit_ di comunicazione tramite e-mail